Spaghetti alla crema di zucca

Speghetti con crema di zucca, salsiccia e spinacino

Gli spaghetti con crema di zucca sono un piatto autunnale, cremoso e gustoso, ricco di sapore e colore.

L’aggiunta di salsiccia sbriciolata e spinacino fresco rendela ricetta un primo piatto generoso, facile da fare e che mette d’accordo tutta la famiglia.

Un piatto gustoso e cremoso, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia o tra amici, ottima anche per le occasioni speciali, in perfetto mood autunnale.

La crema di zucca

La scelta della zucca per la realizzazione della ricetta può variare tra la mantovana, la delica, la chioggia, la butternut o la hokkaido, tutte varietà di zucca che si prestano bene alla preparazione di creme e farcie per pasta ripiena.

La zucca va pulita dai semi e buccia, lavata, scolata bene e tagliata in pezzi piccoli.

Viene poi cotta in padella e fatta insaporire con del porro a rondelle sottili, in olio caldo e aromatizzato con un giro di rosmarino.

Si lascia cuocere a fiamma media, senza aggiungere liquidi per creare una leggera crosticina sull’ortaggio, e si insaporisce con un pizzico di noce oscata, della cannella in polvere e chiodi di garofano (sempre in polvere). L’aggiunta delle spezie è del tutto facoltatico, ma renderanno la crema ricca di eromi e profumi, dal sapore unico.

Una volta che l’ortaggio risulta morbido e leggermente dorato esternamente, si frulla con un minipimer (o frullatore ad immerione) aggiungendo poca panna vegetale per creare una crema liscia e velluatta.

La crema di zucca è pronta per esser avvolgere con colore e gusto ogni pasta.

Come preparare gli spaghetti con crema di zucca, salsiccia e spinacino

Preparata la crema di zucca e fatta rosolare la salsiccia sbriciolata in una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio in camicia (eliminato una volta dorato), si passa alla cottura della pasta in acqua salata.

Raggiunta la cottura della pasta (meglio se aldente), prelevarla dall’acqua di cottura, scolando bene e trasferirla direttamente in padella con la salsiccia. Unire poca acqua di cottura della pasta, aggiungere lo spinacino fesco e la crema di zucca e spadellare per qualche minuto.

In ultimo, aggiungere del Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato, mantecare e impiattare.

Gli spaghetti alla crema di zucca con salsiccia e spinacino son pronti per esser serviti in tavola e gustati caldi.

World pasta day

La pasta è uno dei piatti più amati non solo dagli italiani, ma in tutto il mondo; tanto da essere celebrata ogni 25 ottobre.

La Giornata Mondiale della Pasta è un evento ideato e curato da Unione Italiana Food e Ipo (International pasta organisation), con lo scopo di celebrare e raccontare il piatto simbolo della dieta mediterranea.

Rispetto al passato, nel mondo si mangia sempre più pasta di produzione e di materia prima (grano) italiani. l’Italia infatti è prima al mondo nella classifica dei Paesi produttori, ma è anche al primo posto come il Paese in cui se ne mangia di più.

Tante i formati tra cui scegliere tra corta o lunga, all’uovo o meno, fresca o secca, ripiena e non; insomma, ad ognuno la propria pasta!

Per altre info sulla Giornata Mondiale della Pasta, vieni a leggere questo mio articolo dove troverai un’altra gustosa proposta di pasta preparata per l’occasione.

Speghetti con crema di zucca, salsiccia e spinacino

Recipe by Sabrina Pignataro
5.0 from 1 vote
Course: Primi piatti, PastaCuisine: Cucina italianaDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

15

minutes
Cooking time

30

minutes
Total time

45

minutes

Gli spaghetti con crema di zucca, salsiccia e spinacino sono un piatto autunnale, cremoso e gustoso, ricco di sapore e colore.
L’aggiunta di salsiccia sbriciolata e spinacino fresco rendela ricetta un primo piatto generoso, facile da fare e che mette d’accordo tutta la famiglia.
Un piatto gustoso e cremoso, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia o tra amici, ottima anche per le occasioni speciali, in perfetto mood autunnale.

Ingredients

  • 300 g zucca (già pulita, senza semi e senza buccia)

  • 280 g spaghetti

  • 100 g Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato

  • 2 salsicce fresche

  • 2 cucchiai olio extra vergine d’oliva

  • 1 spicchio aglio

  • 1 rametto rosmarino

  • 1/2 porro

  • q.b. sale fino

  • q.b. spinacino fresco (a foglia piccola)

  • 100 ml panna vegetale (io di soia)

Directions

  • Preparare la salsiccia
  • Imbiondire uno spicchio d’aglio in una pdella antiaderente con 1 cucchiaio d’olio; quindi rimuovere l’aglio.
    Eliminare il budello dalle salsicce, sbriciolarle grossolanamente e trasferire in padella .
  • Lasciar cucoere la salsiccia sbriciolata e, una volta dorata, togliere dalla padella e tenere da parte.
  • Preparare la crema di zucca
  • Nella stessa padella utilizzata per cuocere le salsicce, versare un cucchaiaio d’olio e far scalsare su fiamma bassa unendo un rametto di rosmarino.
    Non appena il rosmarino inizia a colorare (basteranno pochi minuti), eliminarlo per evitare che gli aghi brucino.
  • Mondare il porro, lavare, asciugare e tagliare a rondelle sottili.
    Trasferire in padella appena tolto il rosmarino e lasciar appassire su fiamma bassa.
  • Nel frattempo, mondare la zucca, privandola dei semi e filamenti interni nonchè della buccia. Lavare, sciugare e tagliare in piccoli pezzi.
    Unire la zucca al porro, aggiungere le spezie ed il sale, coprire e aumentare di poco la fiamma.
  • Lasciar cuocere la zucca per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non risulta morbida e dorata esternamente.
  • Una volta cotta, trasferire il tutto nel boccale del minipimer e frullare aggiungendo poca panna vegetale alla volta, fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.
  • La crema di zucca è pronta per esser utilizzata.
  • Preparare la pasta.
  • In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua.
    Raggiunto il bollore, e regolare di sale e versare la pasta.
  • Lasciar cuocere la pasta per i minuti indicati sulla confezione dalla ripresa del bollore dell’acqua.
    Scolare aldente ma mantenere un mestolo di acqua di cottura della pasta.
  • Nel frattempo, lavare e lasciar sgocciolare bene lo spinacino.
  • A cottura ultimata della pasta (meglio se aldente), trasferirla nella padella utilizzata per le precedenti preparazioni.
    Unire la salsiccia tenuta da parte, gli spinacini sgocciolati e la crema di zucca.
  • Spadellare la pasta aggiungendo poca acqua di cottura per mantecare il tutto e creare ancor più cremosità.
    Aggiungere del formaggio grattugiato e mantecare bene.
  • Impiattare e servire aggiungendo la restante crema di zucca e altro formaggio grattugiato.
    Servire caldo.

Notes

  • Per questa ricetta si può scegliere il formato di pasta che più si preferisce. Io adoro gli spaghetti quando il consimento è cremoso come in questo caso, che avvolge completamente ogni singolo spaghetto.
  • Consiglio di preparare gli spaghetti con crema di zucca, salsiccia e spinacino giusto in tempo per servire in tavola e consumare subito.
  • Per un sapore extra ed un effetto cruncky, aggiungere della granella di nocciole o noci sugli spaghetti giusto prima di servire in tavola il piatto.


Potrebbero interessarti anche:



Seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato sugli ultimi articoli e ricette.

Per qualsiasi domanda, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, per delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Condividila nei tuoi profili social e ricorda di menzionare @delizieeconfidenze e inserire il tag #delizieeconfidenze.

Poi lascia la recensione sulla ricetta, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments