Acqua Detox "Happy Spring"

Acqua detox “Happy Spring”

E credevate che mi fossi dimenticata delle mie acque detox, vero? Assolutamente no! Ora più che mai, reduci di abbuffate più o meno sostanziose, tra uova di pasqua, colombe glassate, e ricchi banchetti in festa, iniziare la giornata sorseggiando un colorato, sano e gustoso bicchiere di acqua vitaminalizzata è quello che occorre non solo per fare il carico di vitamine, ma anche per aiutare il nostro corpo a ritrovare il giusto equilibrio e disintossicarsi da eccessi e tossine varie, in maniera naturale idratando anche la nostra pelle.

Con l’arrivo della primavera (anche se in questi giorni gioca a farsi desiderare) preparare delle colorate e gustose acque detox è davvero semplice, grazie ai frutti che la bella stagione ci offre.

Ho preparato così questa mia acqua chiamandola proprio “Happy Spring” in onore di questa bella stagione, la stagione di risveglio e rigenerazione della natura, utilizzando frutti di bosco freschi. Ma andiamo a ricordare quali sono i benefici di questi frutti:

  • Mirtilli: particolarmente ricchi di antiossidanti (che aiutano contro l’invecchiamento delle cellule) e flavoinoidi (che aiutano nella prevenzione delle cellule cancerose e la comparsa di tumori)
  • Fragole: le fragole sono ricche di flavoinoidi, vitamina C e manganese
  • More: sono molto ricche di antiossidanti
  • Menta: rinfrescante, contiene vitamina K (coinvolta nella coagulazione del sangue)
  • Limone: favorisce l’azione di eliminazione delle scorie dal fegato, è reidratante, alcalinizzante e purificante; senza dimenticare la vitamina C di cui è ricco; sono ottimi alleati del sistema immunitario, favoriscono la digestione e aiutano la pelle a mantenere benessere e lucentezza. Inoltre il limone, per la ricchezza di antiossidanti in esso contenuto, è uno degli alimenti anticolesterolo per eccellenza, utile anche come anti-cancro.
Acqua Detox "Happy Spring"
Acqua Detox “Happy Spring”

Ricordo inoltre, che tutte le acque detox devono esser preparate la sera prima, per dar modo alla frutta (o verdura) utilizzata di macerare e rilasciare i loro benefici e sapore. Inoltre l’acqua utilizzata per queste preparazioni, deve essere sempre di buona qualità (è da evitare l’acqua di rubinetto). Secondo gusti personali, si può macerare frutta e verdura con una parte di acqua liscia e, al momento di servire, aggiungere la restante acqua con dell’acqua frizzate, purché non sia esageratamente ricca di sodio. Anche il recipiente richiede delle precise caratteristiche: esso infatti, deve essere rigorosamente di vetro, possibilmente con un tappo a vite. Per tutte le informazioni utili sul detox e le acque detox, vi invito a leggere l’articolo che trovate qui.

 

Acqua Detox "Happy Spring"
Acqua Detox “Happy Spring”

Ingredienti

(per 1 lt di bevanda)

  • 900 ml di acqua
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 3-4 fette di limone
  • 100 gr di more
  • 100 gr di mirtilli
  • 100 gr di fragole
  • 20 foglie di menta fresca

Procedimento

  1. Schiacciare con delicatezza i mirtilli. Tagliare a metà le more. Tagliare a fette le fragole. Versare nel recipiente di vetro.
  2. Spezzettare le foglie più grandi di menta ed unire alla frutta nel recipiente di vetro.
  3. Unire il succo di limone e le fette sottili del limone stesso.
  4. Versare l’acqua, mescolare bene, e lasciar macerare per un’intera notte nel contenitore chiuso.
  5. Bere al mattino a digiuno un bicchiere di acqua “Happy Spring”, e continuare l’assunzione durante tutto il giorno, lontano dai pasti.

Facile no? E voi, quale acqua detox amate di più?

Acqua Detox "Happy Spring"
Acqua Detox “Happy Spring”

3 Commenti

  1. Che bontà e che colori ….. mi farebbe piacere sorseggiarne un bicchiere mentre mi faccio un giro tra i blog delle amiche 🙂
    Bravissima!
    Un bacio

  2. Pingback: Torta alle fragole, more e mirtilli - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.