Cherry Pie (la mia torta di ciliegie)

La Cherry Pie è una tipica torta da forno americana con un goloso ripieno di ciliegie, una deliziosa crostata estiva, tradizionalmente preparata con una base di pasta brisée croccante e un ripieno succoso di ciliegie.

Come ogni ricetta tradizionale, anche la Cherry Pie vanta di innumerevoli varianti.

Come la mia: una versione più “sbriciolosa”  senza latte e senza burro della pasta, un ripieno aromatizzzato e profumato con un liquore all’anice fruttato, e uno strato centrale sovrastante soffice e spumoso come nuvola, ralizzato con albume e limone. Per decorare la torta, una squisita salsa di ciliegie per donare ancor più colore e sapore, ed impreziosire il dolce.

 

Cherry Pie (la mia torta di ciliegie)

Ingredienti

Per una torta Ø20cm

Per la base:

  • 520 gr di farina 00
  • 180 gr di olio di semi di girasole
  • 20 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 gr di ciliegie
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di maizena
  • 1 limone (buccia + poco succo)
  • 1 cucchiaio di liquore all’anice fruttato

Per la nuvola d’albume:

  • 1 albume
  • 1/2 limone (il succo)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Per il topping alle ciliegie:

  • 200 gr di ciliegie
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1/2 limone (il succo)

Procedimento

  1. Prepariamo la base: in una ciotola lavprare velocemente tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto sabbioso. Formare una palla, avvolgerla con pellicola alimentare, e porre in frigorifero per 30 minuti.
  2. Prepariamo il ripieno: lavare ed asciugare le ciliegie, denocciolarle e riunirle in una ciotola. Aggiungere lo zucchero, la maizena, la scorza del limone grattugiata ed un cucchiaio di succo di limone. Unire anche il liquore e mescolare bene. Mantenere in frigorifero (coperte) fino al momento dell’utilizzo.
  3. Componiamo la torta: riprendere la base dal frigo, dividerla a metà e distribuirla sulla base della tortiera ricoperta da carta forno. La base è molto sbriciolosa, quindi non tentate di stenderla al mattarello perchè si sgretolerebbe, ma lavorarla pressandola con le mani, creando uno strato uniforme e ben compatto che ricopra la base ed i bordi della tortiera.
  4. Versare all’interno le ciliegie precedentemente mescolate con maizena, zucchero e liquore, creando uno strato uniforme che arrivi ai bordi della tortiera. Versare anche il succo formatosi.
  5. Ricoprire completamente la torta formando uno strato uniforme con la pasta base restante, sgretolandola con le mani e distribuendola tutta sopra le cicliegie, pareggiando e sigillando bene lungo i bordi.
  6. Prepariamo la nuvola d’albume: montare con le fruste elettriche un albume d’uovo. Quando inizia a formarsi della schiuma, unire il succo del limone e continuare  amontare fino a formare una spuma fermissima. Mantenere in frigo fino al momento dell’utilizzo.
  7. Cuocere la torta: infornate la torta di ciliegie in forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti. Quindi togliere dal forno e distribuire uno strato centrale di albume fermissimo appen atolto dal frigo. Distribuire in maniera irregolare con un cucchiaio, così da creare del movimento che ricordi una nuvola.
  8. Spolverare con 1 cucchiaio di zucchero a velo la nostra nuvola di albume e riporre in forno per altri 10 minuti.
  9. Sfornare la torta, distribuire sulla nuvola il restante cucchiaio di zucchero a velo e lasciar raffreddare completamnete prima di decorare con il topping di ciliegie e servire.
  10. Prepariamo il topping di ciliegie: lavare, asciugare e denocciolare le ciliegie. Disporle in un pentola e unire lo zucchero a velo ed il succo di mezzo limone.
    Lasciar cuocere su fiamma media fino a quando le ciliege saranno morbide ed il succo si sarà addensato. Spegrere la fiamma, frullare con un minipimer e passare il composto con un colino a maglie fine (così da avere un topping più liscio e vellutato).
  11. Lasciar raffreddare completamente prima di utilizzarlo.

Cherry Pie (la mia torta di ciliegie)

12 Commenti

  1. Che bel vedere Sabry !!!!!! Dev’essere incantevole questa torta . Sempre bravissima tu. Un abbraccio grande

  2. Cara Sabrina, io vivrei solo di dolci, questa torta mi ha fatto venire il capo giro, mi piace tanto.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

  3. E’ davvero stupenda e da amante di questo frutto, sono certa che l’adorerei!! Un abbraccio Sabry e buona estate!

  4. So delicious pie, yummy!

  5. Che bellisima recetta !!!
    I love cherries 🙂
    Baci

  6. Quando ho visto la foto a momenti svengo e quando ho letto ingredienti e procedimento … mi è aumentata la salivazione a mille! Ma che goduria è?

    • Terry!!!! Mi hai fatto sorridere! Sei un tesoro!!
      Son felicissima di leggere questo, mi fa piacere ti piaccia. Peccato che la foto rende poca giustizia al dolce che è stato davvero una grande bontà!
      Un abbraccio grande grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.