Plumcake alla banana e Nocciolata

+1

“Cucinare è un modo di dare”

(Michel Bourdin)

Cosa fare quando la noia inizia a farsi sentire anche nei più piccoli di casa?Io lo coinvolgo in cucina! E devo dire che i risultati son sempre più sorprendenti!

E dal gioco-cucina nasce il plumcake alla banana e Nocciolata, un dolce da credenza profumatissimo, estremamente soffice, umido, e che nasconde della deliziosa Nocciolata e Nocciolata bianca Rigoni di Asiago al suo interno.

Le Nocciolate

La Nocciolata e la Nocciolata Bianca sono due prodotti della linea delle creme spalmabili alla nocciola Rigoni di Asiago.

La Nocciolata è una crema spalmabile biologica al cacao e nocciole, prodotta con ingredienti selezionati con cura, come l’utilizzo di nocciole della varietà Tonda Romana, del miglior cacao e burro di cacao. La Nocciolata Rigoni di Asiago non contiene olio di palma e grassi idrogenati, né aromi, conservanti, coloranti ed è priva inoltre di glutine.

La Nocciolata Bianca è l’ultima nata della famiglia delle creme spalmabili alla nocciola Rigoni di Asiago, ma anch’essa ha tanto gusto e meno zuccheri per una pausa naturale! E’ 100% biologica, senza olio di palma, e senza glutine.

Entrambe le creme sono naturali e golose, ideali per la colazione e la merenda di grandi e bambini!

#NocciolataChallenge

La farina di banane

Dal cassettone delle farine, lo gnomolo ha scorto il pacchetto colorato di farina di banane ed ha voluto utilizzarla per preparare il suo dolce per la merenda del pomeriggio (e non solo quella).

La farina di banane viene ricavata dalla polverizzazione di banane verdi considerate non adatte alla commercializzazione, permettendo quindi anche un recupero di buona parte degli scarti di questi frutti destinati altrimenti allo smaltimento di rifiuti organici. Negli ultimi anni in Cile hanno sviluppato un metodo alternativo per produzione di farina di banane utilizzando gli scarti di banane eccessivamente mature così da aggiungere anche fibre al prodotto finale.

Date le sue proprietà nutrizionali, la farina di banane viene considerata da alcuni un superfood in grado di tenere sotto controllo il colesterolo, combattere il diabete, e prevenire il rischio di sviluppo di tumore al colon.

A differenza delle altre farina, la farina di banane è un alimento senza glutine, ed ha una consistenza molto leggere, caratterizzata da un sapore aspro se utilizzata cruda (ad esempio in aggiunta a frullati), mentre diventa dolce se viene cotta.

Sebbene questa farina sia priva di glutine, il nostro plumcake non può considerarsi tale vista l’aggiunta di farina di grano per garantire al dolce la massima morbidezza. Ideale infatti per la preparazione di biscotti o frittelle utilizzandola come unica farina, ma necessita di una riproporzione con altre farine se si vogliono realizzare dei dolci molto soffici come in questo caso.

Ingredienti

  • 75 gr di farina di banane

  • 40 gr di farina di quinoa

  • 75 gr di farina 00

  • 150 gr di zucchero semolato

  • 3 uova

  • 100 ml di latte di riso

  • 80 gr di olio di semi

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • qualche goccia di succo di limone

  • 1 pizzico di sale

  • 50 gr di gocce di cioccolato extra fondente

  • Nocciolata q.b.

  • Nocciolata bianca q.b.

Directions

  • In una ciotola riunire le farine insieme al pizzico di sale e mescolare.
    Aggiungere il lievito setacciato e mescolare ancora.
  • In un bricco emulsionare l’olio con il latte .
  • Versare l’emulsione nelle polveri ed iniziare ad amalgare con una frusta a mano.
  • Dividere i tuorli dagli albumi e unire i primi al composto, amalgamando bene il tutto.
  • Montare a neve ferma gli albumi: quando iniziano a formare una schiumetta, aggiungere le gocce di succo di limone e continuare amontare fino ad ottenere un composto gonfio e fermo.
  • Unire gli albumi a neve ferma al composto, amalgamando bene con movimenti dal basso verso l’alto per non far sgonfiare il conposto.
  • Unire metà delle gocce di cioccolato e amalgamare bene.
  • Rivestire lo stampo con carta forno, facendola aderire bene alle pareti onde evitare grinze che comprometterebbero l’estetica finale del dolce.
  • Versare nello stampo rivestito metà del composto
  • Prelevare un cucchiaio di Nocciolata e Nocciolata bianca e versare le creme, alternandole tra loro, sul composto.
  • Coprire con il restante composto e ripetere l’operazione Nocciolata: prelevare altri cucchiai di Nocciolata e Nocciolata bianca e, alternandoli, lasciar cadere la crema sul composto.
  • Distribuire in superfice le restanti gocce di cioccolato e infornare il dolce.
  • Cottura del dolce: forno preriscaldato a 160°C, modalità statica, per 75 minuti.
  • Prima di sfornare, fare sempre la prova stecchino che dovrà risultare asciutto.
  • Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo e servire.

Articoli Correlati:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

5 Commenti

    • Ciao Dany!!
      Io la acquistai tempo fa dopo aver letto un articolo sulle farine alternative e gluten free. Sinceramente l’avevo un pochino dimenticata, ma Riky l’ha notata nel cassettone dlele farine, attratto dal colore della confezione. Ed è sttao un bene.
      Come spiegavo anche nell’articolo, abbinata ad altre farine, ( e grazie anche alla presenza di farina di quinoa in piccola dose) dona al dolce una morbidezza unica, e la giusta umidità che mantiene a lungo.
      Inoltre è dolce, e si sposa perfettamente alla Nocciolata!
      Se hai modo di trovarla, prendila, son sicura ti piacerà!
      Domani condividerò l’articolo anche sugli altri socia, intanto grazie mille per essere sempre così vicina e presente!
      Non vedo l’ora di riabbracciarti di persona!
      Sabry

      0
  1. […] Plumcake alla banana e Nocciolata Crostata con crema alla nocciola bianca e nera (ricetta senza glutine) Flauti con crema alle nocciole (senza latte e senza burro) Briochine con crema alle nocciole senza latte Ciambelle e bombolotti fritti senza patate Crema di albumi alla nocciola Cupcake nidi di Pasqua con cuore di Nocciolata […]

    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.