Pan bauletto

Panbautello alle erbe aromatiche

Il panbauletto è un pane morbido e delicato, arricchito con un mix di erbe aromatiche che ne conferisce gusto e profumo.

Grazie alla sua morbidezza e alla sua bontà, il pan bauletto alle erbe aromatiche è ideale da farcire per preparare degli ottimi sandwich da portare al mare, in ufficio o per la merenda di grandi e bambini.

Preparare il pan bauletto in casa è semplice, l’impasto si può realizzare sia amano o in planetaria, si può lasciare bianco, semplice, oppure arricchire con erbe aromatiche come in questa mia ricetta o altri ingredienti quale frutta secca o spezie.

Pochi semplici ingredienti genuini per un pane sofficissimo che resta tale per diversi giorni. Lo preparao per la mia famiglia e per il paniere della Rubrica Il Granaio-Baking Time.

Le erbe aromatiche

Da anni ormai mi dedico alla cura e alla coltivazione di un orto in vasconi e tra pomodori, peperoni, zucche e pochi altri ortaggi, quelle che non possono mancare son proprio loro: le erbe aromatiche.

Le erbe aromatiche si utilizzano fresche d’estate, quando sprigionano al massimo profumi e sapori, per poi esser utilizzate secche anche in inverno. Una tecnica questa che le nostre nonne utilizzavano benissimo.

Belle e decorative, oltre a riempire giardini e tezzarri con le loro sfumature di verde ed i loro profumi intensi e gradevoli, sono piante molto utili in cucina, per donare ai piatti sapore e personalità senza aggiungere troppi ingredienti poco salutari per il nostro corpo (come il sale ad esempio), e dalle molteplici proprietà benefiche.

Curiosità

Coltivare erbe aromatiche è semplice perchè non richiedono cure particolari e possono esser coltivate anche in vaso.

La presenza di alcune erbe aromatiche sui nostri terrazzi o alle nostre finestre, impedirà ad alcuni insetti molesti di ronzarci intorno, allontanati proprio dal profumo di queste erbe, nonchè allontanare alcuni parassiti dannosi per l’orto ed il giardino.

Dall’antichità ad oggi

Fin dal tempo dei Sumeri e degli Egizi, le erbe aromatiche venivano impiegate in cucina per il loro aroma, per conferire sapore e profumo ad ogni piatto.

La erbe aromatiche hanno anche qualità terapeutiche e medicinali: infatti molte di esse oggi venono impiegate sia nella medicina tradizionale che in quella moderna.

Ma questo significa anche che il loro utilizzo non deve eccedere in quantità per non incombere in piccoli problemi di “tossicità” (ad esempio problemi di insonnia se si esagera con la santoreggia o l’origano, o l’effetto contrario se si eccede con il cosumo di basilico o lavanda).

Non dimentichiamo poi che tali erbe vengono da sempre impiegate anche in cosmetica come rimedi naturali validi ed efficaci.

Le erbe aromatiche in cucina

Come accennato sopra, l’impiego in cucina delle erbe aromatiche viaggia indietro nel tempo.

L’utilizzo di alcune erbe si sposa alla perfezione con alcuni alimenti, mentre sarebbe ,eglio evitarli con altri. Tali abbinamenti gastronomici derivano anche dalla capacità di ogni erba di migliorare la digeribilità di alcuni cibi.

Bisogna far attenzione alla quantità di erbe utilizzate per evitare che l’aroma intenso di una determinata erba aromatica possa predominare sulle altre e coprire il sapore degli altri alimenti o risultare addirittura sgradevole.

Ad aiutarci a capire quali combinazioni di erbe aromatiche sono più adatte ad un determinato alimento piuttosto che ad un altro, ci sono diversi libri specifici. La mi libreria ne conta diversi ad oggi e in ognuno scopro sempre delle curiosità in più che possono aiutarmi in cucina nella realizzazione di piatti profumati ed armonici in sapore e aroma.

Pan bautello alle erbe aromatiche

Recipe by Sabrina Pignataro
5.0 from 1 vote
Course: Lievitati, Pane, Pan baulettoCuisine: italianaDifficulty: facile
Servings

1

panbauletto
Prep time

20

minutes
Cooking time

35

minutes
Total time

55

minutes

Il pan bauletto è un pane morbido e delicato, arricchito con un mix di erbe aromatiche che ne conferisce gusto e profumo.
Preparare il pan bauletto in casa è semplice, l’impasto si può realizzare sia amano o in planetaria, si può lasciare bianco, semplice, oppure arricchire con erbe aromatiche come questa mia ricetta o altri ingredienti quale frutta secca o spezie.

Ingredients

  • 175 g farina tp.1

  • 175 g farina Manitoba

  • 135 g acqua a temperatura ambiente

  • 30 g olio extra vergine di oliva (delicato)
    + necessario per spennellare

  • 10 g lievito di birra fresco

  • 10 g sale fino

  • 1 cucchiaino zucchero semolato (in alernativa miele o malto)

  • q.b. mix erbe aromatiche fresche
    (erba cipollina, rosmarino, salvia, timo)

Directions

  • Preparare l’impasto
    (Stampo da plumcake da 18 cm)
  • Lavare le erbe aromatiche e tamponare accuratamente per asciugarle bene.
    Tritare finemente e tenere da parte.
  • Sciogliere il lievito di birra nell’acqua con lo zucchero e tenere da parte.
  • Versare le farine ed il trito fine di erbe aromatiche nella ciotola della planetaria, munita di gancio a foglia (K) e iniziare a mescolare a bassa velocità.
    NB: tenere da parte un cucchiaino di trito di erbe aromatiche da aggiungere in superficie al panbauletto prima della cottura in forno.
  • Versare poca alla volta l’acqua con il lievito sciolto e lasciar incorporare bene alle polveri.
  • Aggiungere l’olio e infine il sale.
  • Sostituire il gancio con quello ad uncino (J), aumentare la velocità e lasciar incordare bene l’impasto.
    (Lasciar lavorare per 5 minuti, fino a quando l’impasto non risulta liscio ed elastico e si stacca da solo dalle pareti della planetaria)
  • Trasferire il panetto in un recipiente leggermente oliato, coprire con pellicola alimentare e porre in luogo asciutto e caldo, al riparo da correnti d’aria (perfetto nel forno spento con la sola luce accesa).
    Lasciar lievitare 2 ore, fino al suo raddoppio.
  • Preparare il panbauletto
  • Una volta raddoppiato di volume, ribaltare l’impasto sul piano lavoro leggermente infarinato, quindi sgonfiare delicatamente e stendere con il mattarello.
    Formare un rettangolo con un lato lungo tanto quanto la lunghezza dello stampo che si utilizza.
  • Arrotolare il rettangolo su se stesso, partendo dal lato lungo quanto lo stampo scelto.
  • Trasferire il panetto arrotolato nello stampo rivestito con carta forno, coprire con pellicola alimentare e lasciar lieivtare nuovamente fino al raggiungimento del dordo dello stampo stesso.
    (Ci vorrà in media 1 ora se lasciato nel forno spento con la sola luce accesa)
  • Cottura del panbauletto
  • Estrarre lo stampo con il pan bauletto ormai lievitato dal forno e accendere quest’ultimo ad una temperatura di 180°C, modalità statica.
    Raggiungere la temperatura indicata prima di infornare il pan bauletto.
  • Prima di infornare il pan bauletto nel ripiano centrale del forno (una volta che quest’ultimo ha raggiunto la temperatura), spennellare la superficie con dell’olio e cospargere con il mix di erbe aromatiche tenuto da parte.
  • Infornare il pan bauletto e lasciar cuocere per 30-35 minuti.
    Prima di sfornare, fare la prova stecchino per verficarne la corrretta cottura: lo stecchino dovrà risultare asciutto e pulito.
  • Sfornare il pan bauletto, rimuoverlo dallo stampo con l’aiuto della carta forno e adagiarlo su una griglia per farlo raffreddare completamnete (rimuovendo la carta forno: questo passaggio consentirà al pan bauletto di asciugarsi anche nella parte sottostante, creando così una sottile crosticina croccante tutt’intorno).

Notes

  • Il pan bauletto si conserva morbido per diversi giorni se avvolto nella pellicola trasparente oppure chiuso in un sacchetto per alimenti o nel sacchetto di carta apposito per il pane.
  • E’ possibile tagliare il pan bauletto a fette e congelarle nelle apposite buste per alimenti: basterà scongelarle in modo da averlo pronto, come appena sfornato, in qualsiasi momento; oppure scaldarle nel tostapane per dei toasts caldi e fragranti.

Le altre proposte del paniere odierno:


Potrebbero interessarti anche:



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Simona Nania Vigna
11 mesi fa

I tuoi pan bauletto sono tutti una vera meraviglia! Mi sono innamorata di questo in particolare perché adoro le erbe aromatiche 🥰 bravissima

Sabrina
10 mesi fa

Ti ringrazio tantissimo Simo!
Si, questo merita davvero di esser provato prima degli altri: il mix di erbe aromatiche lo rende davvero speciale!

La tere
11 mesi fa

Anch’io ho erbe aromatiche disseminate dappertutto in giardino e fortunato mai sopravvivono 😅🤣😅 l’orto lo faccio nei vasi, pomodori, zucchine e melanzane 🍆
Il tuo panbrioche è davvero stupendo,profumato e aromatico è perfetto 8n ogni momento della giornata ❤️

Sabrina
10 mesi fa
Reply to  La tere

Si, anch’io orto nei vasconi! Quest’anno niente melanzane, ma mi rifarò il prossimo anno!
Son felice ti piaccia questo Pan bauletto alle erbe aromatiche, è davvero speciale! Dovresti sentire che spettacolo tra gusto e profumo quando tosto le fette!