Spaghetti con le castagne e salsiccia

Spaghetti con castagne e salsiccia

Gli spaghetti con castagne e salsiccia sono un primo piatto autunnale semplice e ricco di sapore, dove la dolcezza delle castagne e la sapidità della salsiccia si combinano perfettamente per creare un’armonia di sapore ad ogni boccone.

Come preparare gli spaghetti con le castagne e la salsiccia

Per realizzare il piatto bisogna dapprima procedere con la cottura delle castagne in acqua bollente (lessarle), quindi privarle della buccia e spellarle della pellicina interna.

Una volta pronte, le castagne vanno fatte isaporire in padella dove precedentemente è stata rosolata la salsiccia sbriciolata.

Nel frattempo si cuoce la pasta (spaghetti in questo caso), si trasferiscono in padella con il condimento e si aggiunge poca acqua di cottura che servirà a mantecare la pasta e creare una crema avvolgente che legherà gli spaghetti con il loro condimento.

Si impiatta e si serve caldo.

Le castagne: proprietà e come prepararle

Per molti secoli, per le popolazioni montane, per i contadini e (più in generale) per le persone meno abbienti, le castagne sono state l’unica fonte di sostentamento.

Proprio per questo motivo, il castagno era chiamato l’albero del pane, ed i suoi frutti (le castagne) il pane dei poveri.

Esse infatti, sono ricche di proprietà benefiche per il nostro organismo: oltre ad essere altamente ricostituenti, sono ricche di ferro, magnesio, potassio e fosforo, elementi in gardo di rigenerare il sistema nervoso e riequilibrare l’umore.

Per il loro contenuto di carboidrati complessi (amido), le castagne possono sostituire il pane, la pasta e i vari farinacei: meglio evitare quindi il consumo di pasta e pane quando si mangiano le castagne.

Ricche di fibre, omega-3 e omega-6, questi frutti aiutano a ridurre il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue, aiutano la digestione e sono ottime alleate per il transito intestinale.

L’alto livello di vitamine (A, B1, B2, B3, B5, B6, B9, B12, C, D, E), acido folico, calcio, ferro e potassio le rende un potente antinfiammatorio e antiossidante.

Nell’articolo che introduce la ricetta della mia pasta con le castagne, trovi tante informazioni su questi frutti autunnali, dalla loro storia alle leggende legate alle castagne, consigli su come conservarle e come utilizzarle in cucina.

Come lessare le castagne

Per preparare le castagne lesse per questa ricetta (e tante altre), rimetto di seguito una scheda dettagliata:

Se non si hanno le castagne fresche, si possono utilizzare le castagne secche: basterà lasciarle in ammollo per qualche ora (7-8 ore) e poi farle lessare fino a quando non risultano morbide.

Spaghetti con castagne e salsiccia

5 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: Primi piatti, Pasta, spaghetti, Condimenti per pastaCuisine: cucina italianaDifficulty: facile
Servings

4

servings
Prep time

15

minutes
Cooking time

30

minutes
Total time

45

minutes

Gli spaghetti con castagne e salsiccia sono un primo piatto autunnale semplice e ricco di sapore, dove la dolcezza delle castagne e la sapidità della salsiccia si combinano perfettamente per creare un’armonia di sapore ad ogni boccone.

Per realizzare il piatto bisogna dapprima procedere con la cottura delle castagne in acqua bollente (lessarle), quindi privarle della buccia e spellarle della pellicina interna.

Se non si hanno le castagne fresche, si possono utilizzare le castagne secche: basterà lasciarle in ammollo per qualche ora (7-8 ore) e poi farle lessare fino a quando non risultano morbide.

Ingredients

  • 240 gr 240 spaghetti

  • 200 gr 200 salsicce

  • 200 gr 200 castagne già lessate e pulite

  • 2 foglie 2 alloro

  • 1 rametto 1 rosmarino

  • 1 1 scalogno

  • 1/2 bicchiere 1/2 vino bianco da tavola

  • 1 cucchiaio 1 olio extra vergine di oliva

  • q.b. sale

  • q.b. pepe

  • q.b. Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato (facoltativo)

Directions

  • Pulire e tritare lo scalogno, trasferirlo in una padella insieme all’olio, il rosmarino e alle foglie di alloro e lasciar scaldare.
  • Eliminare il budello e sbriciolare le salsicce. Trasferire in padella con lo scalogno e lasciar cucoere per 10 minuti.
    Unire il vino e lasciar evaporare completamente.
  • Tagliare grossolanamente le castagne già lessate e pulite, quindi unire alla salsiccia e lasciar insaporire 10 minuti.
  • Nel frattempo cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata.
    Una volta cotti, prelevare gli spaghetti con uno scolapasta e trasferirli in padella con il condimento.
  • Aggiungere due cucchiai di acqua di cottura della pasta e del parigiano grattugiato se si preferisce, mantecare fino a formare cremosità.
  • Pepare, mescolare e impiattare.
    Servire subito, ben caldo.

Potrebbero interessarti anche:


Seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato sugli ultimi articoli e ricette.

Per qualsiasi domanda, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, per delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Condividila nei tuoi profili social e ricorda di menzionare @delizieeconfidenze e inserire il tag #delizieeconfidenze.

Poi lascia la recensione sulla ricetta, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments