Fusilli alla boscaiola bianca con granulato di shiitake

Qual’è il piatto di pasta che più ti piace? O meglio, quale condimento ti piace di più per un piatto di pasta? Per me la boscaiola bianca!

I fusilli alla boscaiola bianca sono un primo piatto semplice, veloce da preparare, e saporito; una combinazione di sapori classica della cucina italiana, che ricordano l’autunno, ma perfetti da assaporare durante tutto l’anno.

Ci sono due versioni della boscaiola: con il sugo, o la boscaiola bianca con o senza l’aggiunta di panna da cucina. Gli ingrediente di questa preparazione variano un pò da cucina in cucina sostituendo salsiccia con pancetta, ma anche da regione a regione come nel caso delle Marche dove la boscaiola prevede l’utilizzo di prosciutto cotto al posto della salsiccia.

Ingredienti insostituibili sono però i funghi , anche se si può optare per dei funghi porcini o per degli champignon.

Per la mia boscaiola bianca ho scelto gli champignon freschi, ai quali ho unito le qualità ed il sapore inconfondibile del granulato shiitake IoBoscoVivo.

Il fungo Shiitake viene accuratamente essiccato a basse temperature e successivamente ridotto in granuli al fine di poter essere subito pronto in cucina, evitando di doverlo mettere in ammollo.

Non necessitano di cotture prolungate che andrebbero a degradare parte dei nutrienti. Questa varietà di fungo può essere considerato infatti un raw food, dalle preziose proprietà nutrizionali, prima fra tutte la percentuale elevata di vitamina D.

Conosciuto un pò meglio questo particolare fungo, andiamo a preparare i fusilli alla boscaiola bianca con shiitake.

Details

Dosi

4 persone

Preparazione

20 min.

Cottura

15 min.

Difficoltà

facile

Ingredients

  • 350 gr di fusilli

  • 300 gr di funghi champignon freschi

  • 1 confezione di Granulato Shiitake IoBoscoVivo

  • 200 gr di piselli (freschi o surgelati)

  • 100 gr di pancetta affumicata in un’unica fetta

  • 1/2 cipolla dorata

  • 70 gr di Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

  • prezzemolo fresco

  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

  • 200 ml di brodo vegetale

Directions

  • Tritare finemente la cipolla e tagliare a striscioline la pancetta; trasferire entrambe in una padella e lasciar soffriggere con l’olio.
  • Pulire i funghi champignon eliminando la parte terrosa all’estremità del gambo, quindi sciacquare velocemente ed asciugare.
    Tagliare a fette non troppo sottili.
  • Quando la pancetta inizia a dorarsi, aggiungere i funghi champignon tagliati a fettine. Lasciarli cuocere per alcuni minuti.
  • Aggiungere i piselli, unire il brodo vegetale, ed aggiustare di sale.
    Lasciar cuocere su fiamma media e senza coperchio fino al completo assorbimento del liquido (in media 10-15 minuti).
  • Quando funghi e piselli saranno cotti, unire il Granulato Shiitache IoBoscoVivo, aggiustare eventualemnete di sale, e pepare.

    (Se si preferisce una pasta più cremosa, si può aggiungere a cottura ultimata della panna da cucina, preferibilmente vegetale)
  • Cuocere i fusilli in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione (in media 8-10 min), quindi scolare al dente, conservando però un bicchiere di acqua di cottura.
  • Trasferire i fusilli direttamente nella padella con il condimento, aggiungere il Parmigiano Reggiano grattugiato ed il prezzemolo spezzettato grossolanemante e mantecare la pasta, aggiungendo gradualmente l’acqua di cottura tenuta da parte, fino ad ottenere la giusta cremosità.
  • Impiattare e servire caldo.

Articoli correlati:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.