Bruschetta con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico

La bruschetta con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico è un antipasto gourmet fresco e gustoso, che regala un’esplosione di sapori in bocca; un giusto equilibrio tra la dolcezza della frutta grigliata e la sapidità del prosciutto iberico, la cremosità della mozzarella di bufala campana e la croccantezza del pane bruschettato.

Ottima da servire in diverse occasioni come, ad esempio, cene all’aperto con parenti o amici, grigliate in compagnia, un apericena tra familiari, o semplicemente per concedersi un pasto diverso ricco di gusto e contrasti.

Le origini della bruschetta

La bruschetta è un piatto rustico contadino di antiche origini, nato dalla necessità di conservare il pane.

Nata come spuntino per i lavoratori dei campi, oggi la bruschetta viene servita in ristoranti come antipasto, con innumerevoli varianti.

Il termine “bruschetta” ha origine laziale-abruzzese, che deriva da “pane bruscato”, ovvero pane abbrustolito. Oggi il termine bruschetta è diffuso in tutta la nostra Penisola.

La bruschetta gourmet

Sebbene ogni regione ha la propria variante di bruschetta, la ricetta originale prevede una fetta di pane arrostita (sulla griglia, in forno o sulla brace di un camino) su cui viene strofinato a caldo uno spicchio d’aglio, condita poi con olio extra vergine di oliva, sale e pepe; con o senza l’aggiunta di pomodoro fresco.

Oggi la bruschetta diventa un piatto gourmet che accoglie prodotti particolari in abbinamenti anche insoliti tra loro.

E’ il caso della mia bruschetta, dove la frutta al km 0 (pesche e albicocche di alberi di famiglia), incontrano la mozzarella campana DOP, il prosciutto iberico molto apprezzato e rinomato nella cucina spagnola (e non solo), la menta fresca (anch’essa al km 0), e un aceto balsamico invecchiato 15 anni in botti di rovere.

Per portare in tavola una bruschetta d’eccellenza, non bisogna però dimenticarsi del pane, che dev’essere di quello casereccio, che sa di buono, che sa di tradizioni.

Bruschette con la frutta

Amo molto abbinare la frutta a piatti salati, utilizzandola fresca (in particolar modo frutti di bosco), o grigliata (come in questo caso).

Quando ho letto che il primo tema del nuovo progetto di AIFB-Associazione Italiana Food Blogger dal nome “Viaggio nei sapori” tratta proprio di “frutti cremosi” in abbinamento a ricette salate, non potevo non partecipare e proporre questa mia bruschetta!

Pics by AIFB-Associazione Italiana Food Blogger

Tra i frutti proposti di questo mese, la mia scelta ricade sulle pesche e albicocche, due frutti simili dalle note cremose, fiorite e fruttate. Entrambe hanno una grande affinità con i sapori caseari, ed entrambe sono frutti provenienti da produzione familiare, pertanto biologiche perchè non trattate con alcun prodotto chimico, e al km 0.

La ricetta: Bruschetta con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico

Bruschetta con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico.

Recipe by Sabrina PignataroCourse: AntipastiCuisine: ItalianaDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

30

minutes
Cooking time

20

minutes

La bruschetta con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico è un antipasto gourmet fresco e gustoso, che regala un’esplosione di sapori in bocca; un giusto equilibrio tra la dolcezza della frutta grigliata e la sapidità del prosciutto iberico, la cremosità della mozzarella di bufala campana e la croccantezza del pane bruschettato.

Ingredients

  • 4 fette di filone di pane casereccio

  • 250 gr dimozzarella di bufala campana DOP

  • 1 pesca matura ma dalla polpa soda

  • 2 albicocche mature ma sode

  • 100 gr di Jamón iberico

  • menta fresca q.b.

  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

  • sale marino integrale (grosso) q.b.

  • olio extra vergine di oliva q.b.

  • aceto balsamico invecchiato 15 anni in botti di rovere (poche gocce)

Directions

  • Lavare le pesche, tamponarle con un panno asciutto e pulito e, mantenendo la buccia, tagliare a metà, eliminare il nocciolo, e ricavare da ogni metà degli spicchi spessi circa 1 cm o poco più.
  • Ripetere l’operazione anche con le albicocche.
  • Riscaldare la piastra in ghisa sul fuoco (io ho utilizzato una bistecchiera antiaderente) e arrostire gli spicchi di frutta, da entrambi i lati.
    Saranno pronti quando saranno ben rosolati e presenteranno le classiche righe brune della griglia.
  • Tagliare le fette di pane ad uno spessore di circa un centimetro, e tostare anch’esse sulla stessa piastra (o bistecchiera).
  • Adagiare le fette tostate di pane sul piatto da portata, e disporre su ognuna della mozzarella di bufala tagliata a fette, alternandola con qualche spicchio di pesca e albicocca grigliate e le fette di jamon iberico.
  • Guarnire con le foglie di menta fresca, una spolverata lieve di cannella, qualche chicco di sale grosso sulla frutta grigliata, qualche goccia di balsamico sulla mozzarella, e un giro di olio extra vergine di oliva a completare il tutto.
  • Servire le bruschette con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico ancora calde.

Notes

  • In alternativa al prosciutto Jamón iberico, si può utilizzare un prosciutto crudo a stagionatura media.

#aifb # ilviaggiodeisapori


Articoli correlati:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

8 Commenti

  1. Oh mamma mia.. da dov’è che inizio? Io amo queste cosette sfiziose.. adoro il contrasto dolce/salato.. Sono una bellissima idea di antipasto! un baciottone

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille tesoro!!
      Si, amo molto anche io la conbo dolce/salato soprattutto se la parte dolce è data dalla frutta!
      E queste bruschette son state qualcosa di peccaminoso! Provale!

  2. Mi stavo perdendo questa delizia. Adoro la frutta nel salato per cui come non apprezzare queste bruschette?
    Favolose ^_^

  3. La mia preferenza va alle tue deliziose bruschette… Amo tutti gli ingredienti che hai usato, rappresentato l’estate… E poi anche la foto merita tanto!!! 😊
    Felice giornata
    Elysabetta

  4. assolutamente invitanti, Già sento tutti i sapori in bocca. Il sapido del prosciutto e la dolcezza della frutta, accompagnata da quella mozzarella così invitante. Grazie!

    • Grazie mille a te Antonella!
      Sono abbinamenti particolari, che lasciano diverse sensazioni ad ogni morso.
      Mi piace molto cucinare con la frutta, la trovo perfetta per esaltare i sapori salati.
      Un caro saluto
      Sabry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.