Biscotti decorati con stampi incisi

Biscotti “Happy Easter”

I biscotti “Happy Easter” sono dei deliziosi biscotti di frolla all’olio decorati con stampo in legno inciso. Un’idea furba per preparare dei biscotti scenografici, dall’effetto “wow”, in pochissimo tempo, senza fatica, con piccoli accorgimenti per l’ottima riuscita del decoro.

Lo stampino in legno incico è l’equivalente dei mattarelli incisi, in grado di imprimere l’immagine raffigurata sulla pasta frolla con una lieve pressione.

Come utilizzare gli stampi o il mattarello incisi

Spesso capita che durante la cottura dei biscotti il decoro svanisce. Per ovviare a questo problema, ed ottenere un effetto 3D del decoro anche dopo la cottura, bisogna osservare questi piccoli trucchetti:

  • preparare la frolla senza lievito perchè il lievito fa gonfiare la pasta frolla in cottura e, di conseguenza, il disegno si rovina e/o svanisce completamente,
  • la frolla più indicata che trattiene meglio il decoro impresso è la classica frolla al burro. Io ho utilizzato la mia ricetta di pasta frolla all’olio ed il risultato è stato più che soddisfacente, purchè si lasci riposare la frolla in frigorifero per 1 ora così da indurirsi, oppure in freezer per 15-20 min,
  • lasciar riposare la frolla in frigorifero (o freezer) già stesa. Per ottenere dei biscotti omogenei, dallo stesso spessore e, quindi, stessi cottura omogenea, bisogna stendere la pasta frolla con un mattarello liscio ad uno spessore di circa 5mm utilizzando degli spessori per mattarello,
  • una volta tolto la frolla dal frigorifero, attendere 10 minuti prima di lavorarla, così da avere la consistenza giusta per procedere,
  • stesa la frolla, infarinare leggermente sia la superficie che lo stampino decorativo (o mattarello decorativo), sbattendolo delicatamente per eliminare la farina in eccesso,
  • con una pressione decisa incidere il decoro sulla pasta frolla, cercando di adoperare la stessa forza così da incidere tutti i biscotti alla stessa maniera (se si utilizza il mattarello decorativo, basterà passarlo lentamente, sempre con pressione decisa, facendolo roteare sulla lunghezza della pasta frolla, mantenendolo non dai manici, ma tenendolo sul centro, così da controllarne la pressione su tutta la lunghezza della rullata),
  • ritagliare la frolla con le formine preferite (nel mio caso, una formina quadrata),
  • adagiare i biscotti ottenuti sul tappetino microforato disposto sopra una teglia e riportare i biscotti in frigorifero per altri 15 minuti affinché si induriscano di nuovo,
  • portare il forno alla temperatura di 160°C ed in modalità statica, dunque estrarre la teglia dal frigorifero e infornare i biscotti col solo tappetino microforato (senza teglia),
  • lasciar cuocere i biscotti per 10 -15 minuti fino a leggera doratura dei bordi.

Biscotti “Happy Easter”

5.0 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: colazione, merenda, biscotti, biscotti decoratiCuisine: dairy freeDifficulty: facile
Servings

4

servings
Prep time

30

minutes
Resting Time

1

hour 

15

minutes
Baking time

10

minutes

Biscotti “Happy Easter”, dei deliziosi biscotti di frolla all’olio decorati con stampo in legno inciso.
Un’idea furba per preparare dei biscotti scenografici, dall’effetto “wow”, in pochissimo tempo, senza fatica.

Ingredients

  • 300 g farina 00 + necessario per stampo

  • 100 g zucchero semolato

  • 100 ml olio di oliva delicato (in aletrnativa, olio di semi)

  • 2 uova intere di media grandezza

  • 1/2 limone (la buccia grattugiata)

  • Attrezzatura
  • 2 spessori per mattarello

  • 1 stampino inciso col decoro scelto (o mattarello inciso)

  • 1 stampino per ritagliare i biscotti della forma desiderata

  • 1 tappetino microforato

Directions

  • Preparare la frolla
  • In una terrina versare lo zucchero e l’olio, iniziare a lavorare insieme con una forchetta fino ad amalgamarli.
  • Unire la farina, la buccia grattugiata del limone e le uova, quindi lavorare ancora per amalgamare tutti gli ingredienti.
    Lavorare fino ad ottenere un panetto liscio, morbido ed elastico, che non appiccica alle mani.
  • Stendere il panetto tra due fogli di carta forno leggermente infarinati, utilizzando il mattarello liscio e gli spessori disposti lateralmente.
  • Avvolgere la frolla stesa con la stessa carta forno e trasferire in frigorifero per almeno 60 minuti.
  • Decorazione dei biscotti con lo stampo inciso
  • Riprendere la pasta frolla stesa dal frigorifero e attendere 10 minuti prima di lavorarla, quindi infarinare leggermente sia la frolla che lo stampino inciso e sbattere quest’ultimo delicatamente per eliminare la farina in eccesso.
  • Con una pressione decisa incidere il decoro sulla pasta frolla, cercando di adoperare la stessa forza così da incidere tutti i biscotti alla stessa maniera.
    Distanziare un poco un decoro dall’altro così da non rovinare i decori già impressi con la pressione dello stampo sulla frolla.
  • Con unostampino quadrato, ritagliare la frolla così da avere il “disegno” (o decoro) ben centrato nel bisoctto.
    (In base allo stampo inciso utilizzato, ritagliare i biscotti con le formine che si preferiscono.)
  • Disporre all’interno di una teglia il tappedino miscroforato.
    Con una paletta o una spatola, sollevare delicatamente i biscotti ritagliati e adagiarli sopra il tappetino miscroforato.
    Non avendo utilizzato lievito, i biscotti non cresceranno in cottura, pertanto, non è necessario distanziarli moto gli uni con gli altri.
  • Traasferire i biscotti in frigorifero per altri 15 minuti affinché si induriscano di nuovo (con tutta la teglia).
  • Cottura dei biscotti
  • Mentre i biscotti riposano in frigorifero, accendere il forno a 160°C, modalità statica, e portarlo a temperatura.
  • Solo all’ultimo minuto, riprendere i biscotti dal frigorifero e infornarli con il solo tappetino microforato.
    Lasciar cuocere i biscotti per 10 -15 minuti, fino a leggera doratura dei bordi.
  • A cottura ultimata, estrarre i biscotti dal forno e lasciarli raffreddare completamnete prima di gustarli e riporli nell’apposita scatola di latta per conservarli.

Notes

  • I biscotti decorati si conservano per diversi giorni disposti nell’appostita scatola di latta o in un sacchetto per alimenti.


Potrebbero piacerti anche:



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Per domande, consigli sulle ricette, o curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato qualche mia ricetta?
Condividila con i tuoi amici sui tuoi canali social e menziona @delizieeconfidenze inserendo il tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuto questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Cristina
10 mesi fa

Mi piacciono moltissimo! Devono essere leggeri e deliziosi.

angiesrecipes
10 mesi fa

These cookies look so beautiful. I love that cookie stamp.

LaRicciaInCucina
10 mesi fa

Sono semplicemente incantevoli!

zia consu
10 mesi fa

Sono davvero graziosi e la frolla all’olio mi ispira moltissimo! Complimenti Sabri, ti auguro una felice settimana, a presto!