Frittelle del luna park

Frittelle del luna park

Le frittelle del luna park sono dei dolci di pasta lievitata fritti e ricoperti di zucchero, dalla tipica forma schiacciata, uno street food semplice e goloso, molto diffuse nei parchi di divertimento e in occasione di feste o fiere di paese.

Grandi, croccanti fuori e morbide all’interno, queste frittelle riportano alla mente momenti di gioia, di spensieratezza, di risate, momenti condivisi con amici a trascorrere un pomeriggio gioiso al Luna Park.

Come preparare le frittelle del luna park

Preparare in casa le frittelle del luna park è davvero semplicissimo: basterà lavorare la farina con lo zucchero e il lievito di birra ad una miscela di latte e olio di semi, lasciar riposare il composto ottenuto fino al raddoppio del volume e, dunque, suddivividerlo in tante palline che andrano schiacciate e tuffate nell’olio caldo.

Per una riuscita perfetta, le frittelle dovranno essere stese sottili al centro mantenendo un cornicione più spesso.

Una volta fritte, le frittelle vanno passate nello zucchero semolato e gustate calde, per la gioia di grandi e piccini!

Variazioni e consigli

Le mie frittelle sono state preparare sostituendo il latte con della bevanda vegetale (soia gusto morbido nel mio caso) per rendere le frittelle perfette per coloro soggetti a intolleranza al lattosio o allergia alle proteine del latte.

Per i più golosi, una volta fritta e zuccherata, è possibile dividere a metà la frittella e spalmare al suo interno della crema di nocciole, richiudere le due metà e gustare subito.

Se si preparano in abbondanza, le frittelle del luna park possono anche essere congelate (una volta cotte): basta lasciarle raffreddare e disporle singolarmente in appositi sacchetti gelo. Basterà poi lasciarle scongelare a temperatura ambiente e scaldarle al microonde o nel tostapane per poterle gustre al bisogno.

Anche il fritto dolce necessita delle accortezze necessarie che puoi trovare nel mio articolo dedicato alla frittura ad hoc.

L’occasione perfetta

Inutile dire che un buon fritto è sempre ben accetto! Dunque non esiste una vera e propria occasione per preparare queste frittelle.

Le frittelle del luna park sono ottime per una gustosa merenda, perfette da preparre per il buffet di una festa, ottime per arricchire il menù dei dolci del Carnevale.

Io le preparo per il menù “Dolcetti fritti” della Rubrica Al Km 0.

Frittelle del luna park

5.0 from 2 votes
Recipe by Sabrina Pignataro Course: merenda, lievitati dolci, dolci fritti, frittelle dolciCuisine: cucina italiana, dairy freeDifficulty: facile
Servings

8

servings
Prep time

20

minutes
Cooking time

4

minutes
Leaving time

2

hours 

20

minutes

Ingredients

  • 500 g farina 0

  • 300 ml bevanda vegetale (io soia gusto morbido)

  • 50 g zucchero semolato + necessario per decorare

  • 50 g olio di semi di girasole

  • 10 g lievito di birra fresco

  • q.b. olio di semi di arachide per friggere

Directions

  • Preparare l’impasto e prima lievitazione
  • In una ciotola versare la farina, sbriciolare direttamente sopra la farina il lievito di birra fresco ed aggiungere lo zucchero (50g).
    Mescolare.
  • In un bricco emulsionare l’olio con la bevanda vegetale leggermente tiepida.
  • Versare i liquidi emulsionati sulle polveri in più riprese, mescolando accuratamente e lasciando assorbire completamente i liquidi.
  • Trasferire sul piano lavoro e lavorare (impastare) a lungo, fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.

    L’impasto si può lavorare anche con la planetaria, con gancio ad uncino (J) seguendo i suddetti passaggi. Lavorare a velocità media fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.
  • Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire e lasciar riposare, in luogo caldo, per 2 ore, fino al raddoppio del suo volume.
  • Pezzatura e seconda lievitazione
  • Riprendere l’impasto e ribaltarlo sul piano lavoro. Lavorare velocemente e dividere in 8 parti uguali.
  • Formare 8 palline, coprire e lasciar riposare per 20 minuti.
  • Formare le frittelle e cottura
  • Trascorsi i minuti di riposo, lavorare una pallina alla volta allargandola con le mani, praticando una leggera pressione, così da formare 8 dischi più sottili al centro ma dal bordo più spesso.
  • In una padella antiadeente adatta alla frittura, portare a temperatura abbondante olio di arachide.
  • Nel frattempo, in un piatto versare abbondante zucchero semolato.
    Tenere da parte.
  • Quando l’olio è giunto a temperatura, tuffare una frittella alla volta e lasciar cuocere 2 minuti prima di capovolgerla e proseguire la cottura sull’altro lato per altri due minuti, fino a completa doratura.
  • Prelevare la frittella dorata con un mestolo forato, adagiare su un foglio di carta cucina per eliminare eventuale olio in eccesso, quindi trasferire nel piatto colmo di zucchero.
    Lasciar ricoprire la frittella con lo zucchero semolato su ambo i lati.
  • Proseguire così per tutte le frittelle.
  • Gustare calde e croccanti.

Notes

  • Per i più golosi, una volta fritta e zuccherata, è possibile dividere a metà la frittella e spalmare al suo interno della crema di nocciole, richiudere le due metà e gustare subito.
  • Le frittelle del luna park possono anche essere congelate (una volta cotte): basta lasciarle raffreddare e disporle singolarmente in appositi sacchetti gelo. Basterà poi lasciarle scongelare a temperatura ambiente e scaldarle al microonde o nel tostapane per poterle gustre al bisogno.

Scopriamo insieme le altre proposte odierne:

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook


Potrebbero interessarti anche:



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Per domande, consigli e curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
carla emilia
carla emilia
1 anno fa

L’ultima volta che sono andata al luna park ero già così grande da vergognarmi, eppure le frittelle me le sono mangiate lo stesso! Troppo buone, come le tue 🙂

speedy70
1 anno fa

Queste le adoro, ne mangerei un vassoio intero, bravissima!!!

Simona Nania
1 anno fa

Ero curiosissima di vederle perché da noi c’è un Luna Park molto piccolo due volte all’anno, E gli unici dolci fritti sono i tortelli milanesi (strepitosi peraltro non fosse che l’olio sembra quello del motore di un Tir…) le tue sono stupende!!!! Io non aggiungerei davvero altro le mangerei così al naturale, già ricche come sono. Davvero brava?

Daniela
1 anno fa

Mi mangio le frittelle e poi mi lecco le dita ahahahahah
Un bacio

mahmutlar escort
1 anno fa

There is definately a lot to find out about this subject. I like all the points you made

alanya escort
1 anno fa

I truly appreciate your technique of writing a blog. I added it to my bookmark site list and will

teaklight
8 mesi fa

Teak Furniture Malaysia operates as a specialist importer of best quality Furniture shop Malaysia solid wood furniture, indoor furniture, Garden Furniture and outdoor furniture . Visit Our Showroom Kuala Lumpur KL and Shah Alam Selangor Malaysia.

scade concept
8 mesi fa

Scade Concepts Furniture Manufacturers Indonesia offers Indonesia furniture, exporter of indoor furniture and outdoor furniture for project, decorative lighting, home decor, and craft with retail & wholesale prices. Because Our high-quality furniture products for homes, restaurant, resorts, villas, apartments, hospitality, private house, and hotel projects furniture manufacturers Indonesia. We are Teak Outdoor Furniture Manufacturers and Teak Indoor Furniture Manufacturers.