Polpette fritte di verdure

Frittelle di verdure alla menta

Le frittelle di verdure alla menta sono delle piccole pepite croccanti fuori e morbide all’interno, dal gusto fresco e vivace della menta. Perfette come secondo piatto, per accompagnare carne, pesce ed altre verdure, in formato mini diventano ideali da servrie come appetizer insieme ad un calice di bollicine o altro aperitivo fresco.

Sono facili da realizzare e molto versatili perché possono essere servite come antipasto, secondo vegetariano, sfiziosi stuzzichini o da preparare per un pasto fuori porta come un pic-nic. Inoltre, queste frittelle si possono preparare con verdure diverse, secondo gusto personale e sguendo la naturale stagionalità delle stesse. Io amo molto preparale con zucchineed asparagi, arricchendole con tanta menta fresca raccolta dalla mia pianta in giardino.

L’unica accortezza che richiede questa preparazione è la cottura delle verdure: esse si possono infatti bollire ma rischieremo di perdere valori nutrizionali, sapore ed ottenere verdure “imbevute” d’acqua. L’ideale sarebbe quello di cuocerle al vapore o di tagliarle a pezzettini e saltarle in padella con un filo di olio, così da mantenere tutti i sapori e le proprietà benefiche di cui sono ricche.

Per dare croccantezza ed un sapore particolare alle mie frittelle, ho utilizzato il pangrattato preparato in casa frullando insieme pane carasau all’olio di oliva salato in superficie. Inoltre, l’aggiunta di formaggio grattugiato, nello specifico Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi, aggiunge sapore e sapidità alla preparazione.

La dorata e croccante crosticina esterna si ottiene passando le piccole frittelline nella semola rimacinata e poi giù a friggere nell’olio di arachide ben caldo.

Le frittelle di verdure alla menta si servono calde ma sono ottime anche fredde o riscaldate all’occorrenza. Perfette da servire per l’apericena tra amici o familiari, per trascorrere una serata in allegra o per un brindisi prima della partenza per le vacanze estive.

E con queste frittelle di verdure alla menta brindo e saluto gli amici della Rubrica Al km 0 per la pausa estiva. Appuntamento a settembre con nuovi golosi menù.

Frittelle di verdure alla menta

Recipe by Sabrina Pignataro
5.0 from 1 vote
Course: contorno, secondi piatti, verdure, frittelle, polpette di verdure, appetizer, apericenaCuisine: cucina italianaDifficulty: facile
Servings

4

servings
Prep time

25

minutes
Cooking time

30

minutes
Resting Time

15

minutes

Le frittelle di verdure alla menta sono delle piccole pepite croccanti fuori e morbide all’interno, dal gusto fresco e vivace della menta. Perfette come secondo piatto, per accompagnare carne, pesce ed altre verdure, in formato mini diventano ideali da servrie come appetizer insieme ad un calice di bollicine o altro aperitivo fresco.
Sono facili da realizzare e molto versatili e si possono preparare con verdure diverse, secondo gusto personale e sguendo la naturale stagionalità delle stesse.
L’unica accortezza che richiede questa preparazione è la cottura delle verdure: esse si possono infatti bollire ma rischieremo di perdere valori nutrizionali, sapore ed ottenere verdure “imbevute” d’acqua. L’ideale sarebbe quello di cuocerle al vapore o di tagliarle a pezzettini e saltarle in padella con un filo di olio, così da mantenere tutti i sapori e le proprietà benefiche di cui sono ricche.

Ingredients

  • 1 zucchina (tonda o lunga)

  • 1 mazzetto asparagi (meglio se asparagi selvatici)

  • 1 mazzetto menta fresca

  • 1 uovo

  • 5 cucchiai pangrattato (io preparato con pane carasao all’olio e salato)

  • 4 cucchiai Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato

  • q.b. sale fino e pepe

  • q.b. semola rimacinata di grano duro per la panatura

  • q.b. olio di semi di arachide per friggere

Directions

  • Mondare le verdure:
    lavare le zucchine, eliminare le estremità e tagliare in pezzi di stessa grandezza (media grandezza),
    lavare gli asparagi, eliminare la parte più legnosa del gambo e pelare. Tagliare a tocchetti.
  • Cuocere le verdure:
    – si possono sbollentare in acqua salata ma rischieremo di perderne valori nutrizionali, sapore ed ottenere verdure troppo”imbevute” d’acqua,
    – meglio cuocerle al vapore così da mantenere tutti i sapori e le proprietà benefiche di cui sono ricche,
    – oppure saltarle in padella con un filo di olio per esaltarne il sapore.
    Nel primo caso, lasciarle scolare accuratamente per eliminare quanta più acqua possibile.
    In ogni caso, lasciarle raffreddare bene prima di unire gli altri ingredienti.
  • Trasferire le verdure scolate e raffreddate in un recipiente, schiacciare con una forchetta ed unire l’uovo, il pangrattato, il formaggio grattugiato e le foglie di menta tritate finemente.
    Mescolare accuratemente per amalgamare tutti gli ingredienti e lasciar riposare per 15 minuti, a temperatura ambiente.
  • Trascorso il tempo di riposo, prelevare poco impasto alla volta e formare delle polpettine leggermente schiacciate.
    Per facilitare l’operazione, inumidirsi le mani con dell’acqua.
  • Passare ogni frittellina nella semola rimacinata così da ricoprire bene tutta la superficie.
  • In un’ampia padella, portare a temperatura l’olio di semi di arachide (170°C) e immergervi le frittelline poche alla volta.
    Lasciar cuocere fino a quando non risulteranno ben dorate su tutti i lati.
  • Con un mestolo forato, prelevare le frittelline dall’olio e adagiarle in un piatto con della carta cucina per eliminare eventuale olio in eccesso.
  • Trasferire nel piatto da portata e servire le frittelle di verdure alla menta calde o fredde.

Notes

  • Le frittelle di verdure alla menta si conservano in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico e consumate in 2-3 giorni massimo. Scaldarle in forno, al microonde o in padella prima di consumarle.

Scopriamo insieme le altre proposte del menù odierno “Apericena prima delle vacanze estive”:

Ti è piaciuta la ricetta di oggi? Valuta la ricetta e fammi sapere nei commenti cosa ne pensi! Inoltre, assicurati di seguire Delizie & Confidenze su Instagram e taggami quando provi una delle mie ricette così posso vedere tutte le tue deliziose creazioni!

Hai provato questa ricetta?
Fammi sapere com’è andata: scrivimi nei commenti e lasciamo le stelline in base al tuo gradimento!

Grazie per il tuo sostegno.

Sabrina


Potrebbero interessarti anche:



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
carla emilia
carla emilia
18 giorni fa

Ma che buone le tue frittelle Sabri, una vera golosità! Ciao amica, buone vacanze a te e a tutta la famiglia un abbraccio 🙂

Simona Nania
18 giorni fa

Non si può resistere a queste polpettine, quel super cartoccio lo vorrei tutto per me! Da asporto 😄 ti mando un fattorino … che acquolina… buone vacanze tesorino a presto 🩷

speedy70
14 giorni fa

Salvo subito questa ghiotta ricettta, perfetta per l’aperitivo!!!