Crostatine con frutta secca

Crostatine con frutta secca

Le crostatine con frutta secca sono dei dolcetti semplici e ricchi di gusto, dall’aspetto invitante, perfetti per ogni occasione.

La frutta secca (come noci, mandorle, nocciole) insieme alla confettura di fichi alla base e al miele in superficie, conferiscono alle crostatine un sapore ricco e aromatico.

Il guscio di pasta frolla è croccante e dorato, senza burro vaccino, il che le rende dei dolci ideali per chi deve eliminare latte e derivati dal latte dalla propria dieta alimentare.

Le crostatine con frutta secca sono semplici da preparare, sia in piccoli bocconcini di bontà (come in questo caso), sia in monoporzioni che in un’unica grande crostata da servire a fette ai propri commensali.

Il sapore delle crostatine è un sapore ricco e aromatico: la frutta secca si sposa alla perfezione con la pasta frolla, creando un contrasto piacevole tra aromi, gusto e consistenze alternate tra croccantezza e morbidezza, cremosità e friabilità.

Un dolce ricco perfetto per la colazione, la merenda o come dessert da servire a fine pasto e gustare da sola o accompagnato da una tazza di tè o di caffè; nonchè perfetto per le occasioni speciali così come dolce da portare in dono.

Varianti e consigli per delle crostatine perfette e golose

Per una versione più golosa delle crostatine con frutta secca, per i palati più esigenti, basta aggiungere alla farcitura del cioccolato fondente tritato grossolanamente, oppure creare uno strato di meringa. In quest’ultimo caso, la meringa assumerà un aspetto dorato in cottura, formando un strato leggero croccante all’esterno e più cremoso e morbido al suo interno, che racchiude tutti gli aromi degli altri ingredienti al suo interno all’interno del guscio di frolla.

Per conferire più profumo ai dolce, basta aggiungere alla farcitura 1 cucchiaino di cannella in polvere o 1 cucchiaino di zenzero in polvere.

Per preparare una crostata con la frutta secca perfetta basta tenere a mente alcuni piccoli consigli:

  • Utilizzare frutta secca di qualità: la frutta secca deve essere croccante e non troppo “vecchia” (che risulterebbe appassita, avvizzita,molle e dal sapore stantivo).
  • Non esagerare con la quantità di frutta secca: la frutta secca deve essere ben distribuita sulla superficie della crostata, ma non deve essere troppo abbondante per non appesantire nel gusto il dolce e risultare stucchevole.
  • Non cuocere la crostata troppo a lungo: la crostata deve essere dorata, ma non bruciata.

I dolci ricchi

Le crostatine con frutta secca rientrano nella categoria dei “dolci ricchi”, ossia tutti quei dolci che contengono un alto contenuto di calorie, grassi e zuccheri. Sono spesso caratterizzati da un sapore intenso e deciso, e da una consistenza ricca e cremosa o da contrasti di consistenze.

I dolci ricchi sono spesso associati ad occasioni speciali come feste, compleanni o ricorrenze. Sono anche un modo per concedersi un piccolo piacere, magari dopo un pasto leggero.

Consumati con moderazione come parte di una dieta equilibrata, la pasticceria italiana abbonda di meravigliosi dolci ricchi, che fanno parte soprattutto della nostra tradizione natalizia.

I dolci ricchi hanno spesso un aspetto invitante e accattivante: la crosta è spesso dorata e croccante, mentre l’interno è morbido e succulento. Hanno un sapore intenso e deciso: il sapore del cioccolato, del burro, dello zucchero e degli altri ingredienti è spesso molto pronunciato; il gusto è spesso dolce e cremoso, con un tocco di acidità o di spezie.

E ai dolci ricchi è dedicata l’uscita odierna della Rubrica Al Km 0.

Crostatine con frutta secca

5 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: Tartellette, Crostatine, Dolci con frutta secca, Dolci ricchiCuisine: cucina italianaDifficulty: facile
Servings

8

crostatine
Prep time

30

minutes
Cooking time

15

minutes
Total time

45

minutes

Le crostatine con frutta secca sono dei dolcetti semplici e ricchi di gusto, dall’aspetto invitante, perfetti per ogni occasione.
La frutta secca (come noci, mandorle, nocciole) insieme alla confettura di fichi secchi alla base e al miele in superficie, conferiscono alle crostatine un sapore ricco e aromatico.
Il guscio di pasta frolla è croccante e dorato, senza burro vaccino, il che le rende dei dolci ideali per chi deve eliminare latte e derivati dal latte dalla propria dieta alimentare.
Le crostatine con frutta secca sono semplici da preparare, sia in piccoli bocconcini di bontà (come in questo caso), sia in monoporzioni che in un’unica grande crostata da servire a fette ai propri commensali.

Ingredients

  • Per la frolla
  • 250 g 250 farina 00

  • 100 g 100 burro vegetale freddo di frigorifero
    (in alternativa, 80 ml olio di semi)

  • 100 g 100 zucchero semolato

  • 1 1 uovo

  • 1 1 limone bio (la buccia grattugiata)

  • 1 pizzico 1 sale fino

  • Per la farcitura
  • 200 g 200 frutta secca mista (noci, mandorle, nocciole)

  • 150 g 150 confettura di fichi

  • 100 g 100 miele chiaro

Directions

  • Preparare la frolla
  • In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero, il sale e la buccia grattugiata del limone.
    Unire il burro freddo a pezzetti e impastare fino a ottenere un composto sabbioso.
  • Unire l’uovo e impastare fino a ottenere un impasto omogeneo e liscio che non appiccica alle mano.
  • Con l’ausilio di un mattarello e due spessori, stendere l’impasto tra due fogli di carta forno ad uno spessore di mezzo centimentro.
  • Trasferire l’impasto così steso in frigorifero, sempre avvolto tra i due fogli di carta forno, e lasciar riposare per 30 minuti.
  • Preparare la farcia
  • Spezzettare grossolanamente la frutta secca e trasferire in una ciotola.
  • Versare sulla frutta spezzettata il miele e mescolare accuratamente.
  • Assemblare il dolce e cottura
  • Preriscaldare il forno a 180°C, modalità statica.
    Oliare lo stampo da tartellette (o le monoporzioi da crostatine o, ancora, lo stampo da crostata), eliminando l’olio in eccesso con un foglio carta cucina.
  • Riprendere la pasta frolla dal frigorifero e ritagliare dei dischetti da adagiare all’interno di ogni stampino da tartelletta, facendolo aderire bene ai bordi e sulla base.
  • Ritagliare eventuale bordo in eccesso di frolla e bucherellare la base della tartelletta con i rebbi di una forchetta.
  • Distribuire sulla base di ogni tartelletta/crostatina della confettura di fichi e ricoprire con la frutta secca al miele.
  • Infornare le crostatine (forno a temperatura) e lasciar cucoere per 15 minuti, fino a doratura.

    Il tempo di cottura varia a seconda della potenza del proprio forno, nonchè dalla grandezza dei dolci: delle tartellette necessitano di tempi inferiori di cottura rispetto ad una crostata grande (che può necessitare di 25-30 minuti di cottura) nonchè dallo spessore dato al guscio di frolla.
  • A cottura ultimata, sfornare i dolcetti e lasciar raffreddare prima di rimuoverli dallo stampo: questo servirà ad evitare rotture della frolla (se ancora calda).

Notes

  • Per una crostata più aromatizzata, aggiungere alla farcia la scorza grattugiata di limone o arancia, oppure della vaniglia, della cannella in polvere o dello zenzero in polvere.
  • Per una versione più golosa delle crostatine con frutta secca, aggiungere alla farcitura del cioccolato fondente tritato grossolanamente, oppure creare uno strato di meringa (albumi montati a neve) da distribuire sopra la frutta secca, prima della cottura in forno.
  • Le crostatine con frutta secca si conservano a temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto, per circa 2-3 giorni. Se i dolci sono particolarmente ricchi di frutta secca, è possibile che quest’ultima si secchi un po’: in questo caso, è possibile ricoprire la crostata con un foglio di carta da forno e conservarla in frigorifero per un massimo di 5 giorni.
  • Per conservare le crostatine con frutta secca per un periodo di tempo più lungo, è possibile congelarle: avvolgerle singolarmente in pellicola alimentare o in un sacchetto per alimenti per freezer e porre in congelatore per un massimo di 3 mesi.

Scopriamo insieme le proposte del menù odierno:

Ti è piaciuta la ricetta di oggi? Valuta la ricetta e fammi sapere nei commenti cosa ne pensi! Inoltre, assicurati di seguire Delizie & Confidenze su Instagram e taggami quando provi una delle mie ricette così posso vedere tutte le tue deliziose creazioni!

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
FAMMI SAPERE COM’È ANDATA: SCRIVIMI NEI COMMENTI E LASCIAMI LE STELLINE IN BASE AL TUO GRADIMENTO!


Potrebbero interessarti anche:



Seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato sugli ultimi articoli e ricette.

Per qualsiasi domanda, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, per delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Condividila nei tuoi profili social e ricorda di menzionare @delizieeconfidenze e inserire il tag #delizieeconfidenze.

Poi lascia la recensione sulla ricetta, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
LaRicciaInCucina
20 giorni fa

Davvero ricchissime di sapore e di sostanza queste crostatine e poi sono davvero carine a vedersi!

Sabrina
17 giorni fa

Ti ringrazio tantissimo, son felice ti piacciano! Quando si avvicina il periodo natalizio, in casa non mancano mai dolci con frutta secca e/o miele…e son così buoniiii!!

Natalia Piciocchi
20 giorni fa

Mi piace molto questa ricetta! La proverò. Baci.

Sabrina
17 giorni fa

Ne sarei felicissima Nat se la replicherei! Son certa non ti deluderà!
Un abbraccio grande

carla emilia
19 giorni fa

Un dolce molto natalizie che mi ricorda quelli che si proparano in Trentino. Buonissime!!!

Sabrina
17 giorni fa
Reply to  carla emilia

Ti ringrazio tantissimo Carla.
Si, nel periodo natalizio qui di dolci con frutta secca non mancano, anche col miele! Un abbraccio grande

Simona Nania Vigna
16 giorni fa

Sono davvero squisite, io amo follemente la frutta secca che mangio tutti i giorni; queste crostatine sarebbero perfette per la mia colazione! Bravissima tesoro

Sabrina
7 giorni fa

Ciao Simo, grazie mille!
La frutta secca fa bene ed è buona, poi nel periodo natalizio diventa protagonista di tante bontà dolciarie che mmmm😋😋😋😋

speedy70
15 giorni fa

Bellissime e troppo golose, complimenti!!!!

Sabrina
7 giorni fa
Reply to  speedy70

Son felice ti piacciano, grazie mille!