Merendine fatte in casa

Merendine FiordiFrutta

Le merendine FiordiFrutta sono una preparazione veloce e semplice, sofficissime, ideali per la colazione o la merenda di tutta la famiglia.

Soffici, leggere e morbide, le merendine fatte in casa hanno un goloso ripieno di FiordiFrutta albicocche e Fiordifrutta more di rovo di Rigoni di Asiago che le rende irresistibili per grandi e più piccoli: ideali per soddisfare quella voglia improvvisa di dolcezza.

Una merendina sana, genuina e golosa, che nulla ache vedere con le merendine acquistate confezionate. Si conservano per diversi giorni all’interno di una bustina per alimenti e sono ideali per una merenda tra bambini e anche per una pausa golosa dal lavoro o dallo studio. Ma si possono anche preparare in grande quantità e congelarle: basterà poi scongelarle ed avere ogni giorno una merenda sana e golosa da dare ai nostri bimbi e per noi, buona come appena sfornata!

Come preparare le merendine FiordiFrutta

Preparare le merendine fatte in casa è davvero semplice e veloce. Si preparar anzitutto la base, simile ad una pasta biscotto ma allo yogurt che, una volta pronta e raffreddata, viene tagliata a metà e farcita con la Fiordifrutta. Per decorarle ho utilizzato una glassa semplicissima con zucchero a velo e acqua e, dal momento che qui siamo tutti golosi, ho completato con una spolverata di zucchero a velo (opzionale).

Per un gusto dolce e irresistibile delle merendine, ho utilizzato uno yogurt alle albicocche (senza pezzi di frutta) e, per un dolce ideale anche per chi è allergico alle proteine del latte, per le mie merendine ho utilizzato uno yogurt vegetale alle albicocche.

Ripieno chiaro o scuro? Se si è indecisi sulla confettura da utilizzare per le nostre merendine preferite, nessun problema: basta optare per le FiordiFrutta che più si preferisce e farcire le proprie merendine come più piace e ritrovare il sapore autentico della frutta fresca!

Io ho scelto la Fiordifrutta albicocche per esaltare il gusto delle merendine stesse, e la Fiordifrutta more di rovo che, con le sue note leggermente aspre, si sposa perfettamente con la dolcezza della pasta che la racchiude.

Merendine FiordiFrutta

Recipe by Sabrina Pignataro
5.0 from 1 vote
Course: Colazione, Dessert, Merenda, MerendineCuisine: cucina italianaDifficulty: facile
Servings

8

merendine
Prep time

20

minutes
Cooking time

25

minutes
Total time

45

minutes

Le merendine FiordiFrutta sono una preparazione veloce e semplice, sofficissime, ideali per la colazione o la merenda di tutta la famiglia.
Soffici, leggere e morbide, le merendine fatte in casa hanno un goloso ripieno di FiordiFrutta albicocche e Fiordifrutta more di rovo di Rigoni di Asiago che le rende irresistibili per grandi e più piccoli: ideali per soddisfare quella voglia improvvisa di dolcezza.
Una merendina sana, genuina e golosa.

Ingredients

  • 250 g yogurt vegetale alle albicocche (senza pezzi di frutta)

  • 200 g farina tp.00

  • 100 g zucchero semolato

  • 80 g olio di semi (io di girasole)

  • 50 g maizena (amido di mais, in alternativa fecola di patate)

  • 3 uova intere (media grandezza) a t.a.

  • 1 bustina lievito per dolci in polvere (16 g)

  • Per il ripieno
  • q.b. Fiordifrutta albicocche

  • q.b. Fiordifrutta more di rovo

  • Per la glassa
  • 2 cucchiai zucchero a velo

  • q.b. bevanda vegetale (io di soia) – qualche goccia

  • Per decorare (facoltativo)
  • q.b. zucchero a velo

Directions

  • Preparare la base
  • In una terrina montare le uova con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
  • Unire al composto lo yogurt vegetale e l’olio e continuare a montare con le fruste elettriche.
    In ultimo aggiungere la farina ed il lievito setacciati, versandone pochi alla volta al composto, fino a farli incorporare completamente.
  • Rivestire uno stampo rettangolare 22×28 cm con un foglio carta forno precedentemente bagnato e ben strizzato, quindi versare il composto nello stampo, livellandolo accuratamente con una spatola.
  • Cuocere in forno già caldo, modalità statica, a 170°C per 20-25 minuti, fino a leggera doratura.
  • Sfornare il dolce e lasciar raffreddare completamente prima di rimuoverlo dallo stampo; quindi eliminare anche la carta forno e tagliare a metà il dolce per ottenere due rettangoli più piccoli.
    Ritagliare i due rettangoli a metà per poterli farcire.
  • Farcire le merendine
  • Farcire un rettangolo con la Fiordifrutta albicocche ed un rettangolo con la Fiordifrutta more di rovo.
  • Decorare con la glassa e/o zucchero a velo
  • Preparare la glassa mescolando 2 cucchiai di zucchero a velo con qualche goccia di bevanda vegetale: si dovrà ottenere una glassa liscia e vellutata, non troppo liquida né troppo densa, simile ad una pastella.
  • Trasferire la glassa così ottenuta in un conetto realizzato con della carta forno o, in alternativa, utilizzare un sac a poche oppure una penna da pasticcere.
  • Creare un decoro con la glassa sulle merendine e lasciar solidificare completamente la glassa.
  • Completare con una spolevarata leggera di zucchero a velo (facoltativo).
  • Ritagliare le merendine
  • Abbiamo così due rettangoli grandi farciti e decorati, uno con la Fiordifrutta albicocche ed uno con la Fiordifrutta more di rovo.
    Bisogna ritagliare ora le merendine.
  • Ritagliare i bordi esterni dei due grandi rettangoli per eliminare angoli ed avere delle linee dritte.
    Ritagliare dunque le due metà (i due rettangoli grandi, farciti e decorati) in 4 parti, così da ricavare da ognuno 4 merendine all’albicocca e 4 merendine alle more di rovo.

Notes

  • Le merendine FiordiFrutta si conservano in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per diversi giorni (4-5 gg) già farcite, oppure chiuse in sacchetti alimentari.
  • Le merendine FiordiFrutta si possono anche preparare in grande quantità e congelarle: basterà poi scongelarle ed avere ogni giorno una merenda sana e golosa da dare ai nostri bimbi e per noi, buona come appena sfornata! Per un gusto ancora più delizioso, scaldarle leggermente prima di consumarle e spolverare con zucchero a velo solo al momento di servire.

Per altre ricette con Fiordifrutta Rigoni di Asiago segui gli hashtag #storiebuone #ilgustodellestoriebuone

*ADV

Ti è piaciuta la ricetta di oggi? Valuta la ricetta e fammi sapere nei commenti cosa ne pensi! Inoltre, assicurati di seguire Delizie & Confidenze su Instagram e taggami quando provi una delle mie ricette così posso vedere tutte le tue deliziose creazioni!

Hai provato questa ricetta?
Fammi sapere com’è andata: scrivimi nei commenti e lasciamo le stelline in base al tuo gradimento!

Grazie per il tuo sostegno.

Sabrina


Potrebbero interessarti anche:



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments