Biscotti di Natale alle mandorle

Biscuits de Noël aux amandes

Biscotti alsaziani di Natale alle mandorle

Biscuits de Noël aux amandes letteralmente “biscotti di Natale alle mandorle” sono dei biscotti friabili perfetti per completare piccoli cesti natalizi da portare in dono o da offrire all’ora del tè o del caffè.

Sono dei biscotti tipici della tradizione natalizia in Alsazia, dove vengono offerti per l’Avvento e che vengono preparari a forma di mezza luna.

Questi dolcetti sono preparati con mandorle tritate con tutta la loro pelle, burro, cannella e scorza di agrumi che ne conferisce sapore ed aroma.

Perfetti per la colazione o la merenda, da gustare con il caffè o il tè, nonchè ideali da servire come dolce di fine dei pasto, questi biscotti natalizi delizieranno grandi e piccini.

Rivisitazione senza proteine del latte

Per i miei biscotti ho sostituito il burro con alternativa vegetale per offrire dei biscotti perfetti per chi è allergico alle proteine del latte o intollerante al lattosio.

Si può utiizzare del burro di soia o della margarina vegetale senza olio di palme e senza grassi idrogenati. E’ possibile utilizzare dell’olio di oliva dal gusto delicato, anche se quest’ultimo andrà a variare sia la consistenza che la friabilità dei biscotti.

L’idea in più

Già deliziosi così, per i miei Biscuits de Noël aux amandes ho scelto una forma tonda per poterli decorare con del cioccolato fondente e zuccherini natalizi, così da abbellirne l’aspetto e dare quel tocco in più di golosità e festività.

Un salto a Strasburgo, “la bomboniera dell’Alsazia”

Insieme alla mia amica Carolina va in città oggi facciamo un salto in Alsazia, una regione storica della Francia Nord-orientale, nella pianura del fiume Reno. Influenzata e controllata nei secoli da un’alternanza germanico e francese, cultura, usi e tradizioni di questa regione ne restano fortemente influenzate.

Il suo capoluogo è Strasburgo, che Carolina definisce come “la bomboniera dell’Alsazia”. La città sorge sulla Grande Île, un’isola situata in mezzo al fiume, sede della gotica Cattedrale di Notre-Dame e dell’orologio astronomico animato.

Tratto da Carolina va in città: “il nome “Strasburgo” in tedesco significa “incrocio si strade” e si trova a metà strada tra Parigi e Praga.
…divenuta ormai famosa come “Capitale del Natale”, nonché per essere sede del Parlamento Europeo e della Commissione per i Diritti dell’Uomo.”

Cosa visitare, opere, parchi e monumenti ce li racconta dettagliatamente Carolina nel suo articolo su Strasburgo.

Ricordate: se state organizzando il vostro viaggio in Alsazia e avete bisogno di consigli, suggerimenti o info varie su cosa fare in tot giorni, basta crivere a Carolina che organizzerà o aiuterà ad organizzare il vostro viaggio alla perfezione!

E mentre lei organizza il vostro viaggio perfetto, io vi porto in cucina per provare due piatti titpici: la Choucroute, piatto tipico di Strasburgo (uno stufato di crauti bianchi freschi, patate e carne che dopo una lenta cottura, regala al palato un gusto straordinario), e questi Biscuits de Noël aux amandes diffusi in tutta l’Alsazia.

La cucina alsaziana

La gastronomia alsaziana è considerata la ricchezza del territorio. Tra i principali prodotti locali troviamo i vini e la birra Alsaziana, i cavoli (per i quali questa regione è il primo produttore francese), il formaggio di Munster; ed i dolci (tra i quali ricordiamo il panpepato, la torta “Kouglof”, i biscotti natalizi “Bredele”).
Per quanto riguarda la carne, la più utilizzata è sicuramente quella di maiale.

Biscuits de Noël aux amandes

5.0 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: biscotti, biscottidi NataleCuisine: cucina alsaziana, dairy freeDifficulty: facile
Servings

4

servings
Prep time

10

minutes
Cooking time

15

minutes
Resting Time

12

minutes

Biscuits de Noël aux amandes letteralmente “biscotti di Natale alle mandorle” sono dei biscotti friabili perfetti per completare piccoli cesti natalizi da portare in dono o da offrire all’ora del tè o del caffè.
Sono dei biscotti tipici della tradizione natalizia in Alsazia, dove vengono offerti per l’Avvento e che vengono preparari a forma di mezza luna.
Questi dolcetti sono preparati con mandorle tritate con tutta la loro pelle, burro, cannella e scorza di agrumi che ne conferisce sapore ed aroma.

Per i miei biscotti ho sostituito il burro con alternativa vegetale per offrire dei biscotti perfetti per chi è allergico alle proteine del latte o intollerante al lattosio.
Già deliziosi così, per i miei Biscuits de Noël aux amandes ho scelto una forma tonda per poterli decorare con del cioccolato fondente e zuccherini natalizi, così da abbellirne l’aspetto e dare quel tocco in più di golosità.

Ingredients

  • 250 g farina 00

  • 125 g margarina senza olio di palma nè grassi idrogenati

  • 125 g mandorle con la pelle

  • 125 g zucchero semolato

  • 5 g cannella in polvere

  • 3 tuorli d’uovo

  • 1 arancia (scorza grattugiata)

  • 1 limone (scorza grattugiata)

  • Ingredienti aggiuntivi
  • 100 gr cioccolato fondente da copertura

  • q.b. zuccherini natalizi

Directions

  • Preparare i biscotti
  • Tritare finemenete le mandorle con tutta la loro pelle e tenere da parte.
  • In una ciotola versare la farina ed unire lo zucchero, la cannella, la scorza grattugiata degli agrumi ed il trito di mandorle.
  • Aggiungere anche il burro vegetale ed i tuorli d’uovo, quindi impastare il tutto fino ad ottenere un composto liscio e compatto, non appiccicoso.
  • Avvolgere il panetto formato in pellicola alimentare e riporre in frigorifero.
    Lasciar riposare per un’intera notte.
  • L’indomani riprendere il panetto dal frigorifero e trasferire sul piano lavoro per stenderlo con il mattarello tra due fogli di carta forno.

    Per facilitare l’operazione, stendere poco impasto alla volta, sempre tra due fogli di carta forno (mantenendo il restante impasto in frogorifero).

    Stendere l’impasto utilizzando due spessori così da avere uno spessore omogeneo per tutti i biscotti ed uniformare così anche la cottura degli stessi.
  • Con un coppapasta tondo, ritagiare i biscotti che andranno adagiati man mano sui tappetini microforati (in mancanza di questi, adagiare i biscotti sulla leccarda rivestita con carta forno).

    La pasta “avanzata” va stesa nuovamente così da ritagliare altri biscotti.
  • Cottura dei biscotti
  • Preriscaldare il forno a 180°C, modalità statica.
  • Quando il forno raggiunge la temperatura indicata, infornare i biscotti e lasciar cuocere per 15 minuti circa, fino a leggera doratura dei bordi.
  • Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di rimuoverli dal tappetino o dalla leccarda.
  • Decorazione dei biscotti
  • Tagliare grossolanamente il cioccolato e trasferirlo in un pentolino.
  • Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, lasciarlo intiepidire e trasferire in una sac a poche.
  • Tagliare la punta della sac a poche così da avere un foro piccolo con il quale realizzare delle scrisce obbligue sul biscotto o su una parte di esso.
  • Decorare subito con gli zuccherini natalizi e lasciar raffreddare il cioccolato completamente.
  • Trasferire sul piatto da portata e servire, oppure riporre nella scatola di latta porta-biscotti.

Notes

  • I biscotti si mantengono friabili per diversi giorni se ben riposti in apposita scatola di latta per biscotti o altro contenitore chiuso con coperchio.
  • I Biscuits de Noël aux amandes alsaziani sono perfetti in ogni occasione, così come una gustosa idea regalo da confezionare in latte per biscotti a tema natalizio o in appositi sacchetti o scatoline per biscotti.


Potrebbero interessarti anche:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] con cacao, da decorare con cioccolato e zuccherini vari, con glassa reale o con semplici decori con appositi mattarelli, i biscotti son sempre molto […]

speedy70
1 anno fa

Bellissimi e golosi questi biscotti, un perfetto regalo!!!